India – Per i bambini di strada di Ranchi



Il progetto Bambini di Strada si è svolto a Ranchi, capitale dello Jharkhand, lo stato più povero e meno alfabetizzato dell’India: il 61% della popolazione vive al disotto della soglia di povertà e la percentuale di alfabetizzazione è di appena il 39%.

Il progetto, finanziato dalla Provincia di Verona, ha reso accessibili a 100 bambini di strada, di età compresa tra gli 8 e i 14 anni, l’educazione e l’assistenza medica di base. I bambini beneficiari del progetto spesso presentavano parassitosi ed anemia, moderata o grave, che compromettevano la loro capacità di apprendimento.

Ai bambini, privi di supporto familiare, è stata data ospitalità in una struttura di accoglienza, nella quale sono state svolte attività di counseling, supporto nutrizionale e di recupero e mantenimento della salute.

L’intervento, integrato con le attività governative già in corso, ha consentito ai bambini di reinserirsi progressivamente nel sistema scolastico che avevano abbandonato.

Grazie alla sponsorizzazione della squadra di calcio A.C. Chievo Verona, MpP ha rafforzato il progetto con l’iniziativa Play for Life, volta a promuovere l'aggregazione e il benessere dei bambini attraverso l’attività sportiva e i giochi di squadra.

È stato impiegato un insegnante di educazione fisica qualificato, coadiuvato da due volontari e un educatore, è stato fornito materiale sportivo (giochi, palloni, scarpe, magliette) ed è stata favorita la partecipazione ad eventi sportivi.


<< Progetti nel mondo

  • I dati del progetto

  • Ambito: Salute infantile
  • Paese: India, Jharkhand
  • Città: Ranchi
  • Periodo: gennaio 2008-dicembre 2010
  • Beneficiari: 100 bambini e ragazzi di strada
  • Donatori:

    Chievo-verona-logo provincia-di-verona_logo_pdf

  • Partner:

    Cini

  • Attività:

    – Educazione sanitaria e alimentare

    – Reinserimento scolastico

    – Screening sanitario